# bottega2sicilie.net Home

Categorie

In evidenza!

Libri antichi e d'epoca - Collezionismo - Documenti storici - Riviste - Stampe ed oggetti vari - Banconote Banco delle Due Sicilie - Bandiere - Gagliardetti - se vuoi vedere altro materiale prova su: www.bottega2sicilie.net



@ Facebook

PINO APRILE CONTRO L'OBLIO GIORNO DELLA MEMORIA VITTIME MERIDIONALI DELL'UNITÀ D'ITALIA

14.00EUR
In Saldo: 9.10EUR
 35% di sconto

  • Modello: Libri Regno due Sicilie  | Peso spedizione: 2kg.
  • Disponibilità in magazzinoDisponibile
Da inserire:
Contro l'oblio
 
Condizioni Nuovo
 
“Cade Gaeta e si proclama:
«L’Italia è fatta!», la guerra è finita. 
 
Beh, fu esattamente allora che cominciò!”.
La controstoria dell'Unità 
d'Italia. Il Patto della Memoria, per
riportare la verità sul Risorgimento. 
Le stragi, gli eccidi, le vittime dimenticate
dalla storia: storie di un 
Sud che non si arrende.
13 febbraio 1861.
Fine dell'assedio di Gaeta. 
Il Generale Cialdini trasforma
la vittoria piemontese in una carneficina. 
Vengono così sepolte le voci
dei vinti. Da Casalduni a Pontelandolfo, 
da Auletta a Bronte, eccidi e
stragi dimenticate. Pino Aprile lotta per l'istituzione 
di un Giorno della Memoria delle vittime
meridionali dell'Unità d'Italia. 
Restituisce un volto a sconfitti,
umiliati, conquistati e oppressi. Immagini, 
dati e grafici accompagnano gli
scritti di Pino Aprile, che però racconta 
anche il Mezzogiorno del XXI secolo:
sospeso tra disuguaglianze 
territoriali e speranze di cambiamento. 
Ma non ci può essere nazione senza memoria,
unità senza riconoscimento dei propri errori.
 

 

DI INTERESSE STORICO-LOCALE, LETTERARIO, BIBLIOGRAFICO

 

 

bottega2sicilie@libero.it Matteo
Contattaci:
081.8861284 - 24h 3484144948


Prodotto a catalogo dal 06 marzo 2021.

SPEDIZIONE Gratuita e Tracciabile

Per acquisti superiori a 50,00 €

Effettua la registrazione a PayPal e inizia ad accettare pagamenti tramite carta di credito immediatamente.